incontro zero

    Dimmi di te
    Qual è la tua richiesta?

    incontro zero

      Dimmi di te
      Qual è la tua richiesta?

      arrow_upward arrow_upward

      Chi sono

      Micaela Terzi Business Coach

      CIAO, SONO MICAELA TERZI E SONO UNA BUSINESS COACH.

      Ti aiuto a dare alle tue idee una forma concreta, per trasformarle in business di successo.

      Il mio lavoro consiste nel tracciare insieme a te la strada giusta per far decollare la tua attività, senza per forza ripercorrere sentieri già battuti da altri, ma facendo emergere quello che ti rende unico e trovando il modo per mostrarlo al mondo. 

      Metto al tuo servizio la mia esperienza come startupper e la mia natura organizzata e razionale, per aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi di business nella maniera più veloce ed efficace possibile (per te). Non esiste una formula vincente, uguale per tutti. Grazie al journaling, al Design Thinking e agli strumenti del Business Design, alleno la tua creatività per dare vita al tuo progetto in modo originale e innovativo.

      Da sempre la mia anima si divide tra due poli: digitale e analogico. Sono una Geek (nel gergo di Internet, persona che possiede un estremo interesse e una spiccata inclinazione per le nuove tecnologie), più comunemente detta anche Nerd. Ma la tecnologia si divide equamente il mio cuore con la carta.

      Nel mio passato di startupper ho sperimentato l’utilizzo di diversi strumenti creativi e ho studiato i principi del Design Thinking, per spronare persone e aziende a “utilizzare le mani” per sviluppare i loro progetti.

      Cosa significa? Che attraverso la carta, i colori, le immagini e tanti altri supporti riusciamo a creare modelli reali delle nostre idee, e a utilizzarli poi per trovare soluzioni innovative. In questo modo qualcosa che abbiamo solo nella nostra testa diventa immediatamente reale ed è più facile poi sviluppare le idee.

      Ho sperimentato in prima persona le potenzialità di questo approccio creativo alla risoluzione dei problemi, e oggi lo propongo nel coaching, utilizzando come supporto principale di questo processo la carta e la scrittura. Per questo motivo ho deciso di chiamarlo Papercoaching.

      DI COSA HAI BISOGNO?

      Se sei approdato qui è perché la paura di sbagliare o il tuo perfezionismo ti stanno bloccando dal realizzare quello che desideri. Cerchi una guida che ti accompagni passo passo per riuscire a imboccare la strada giusta e a trasformare il tuo progetto in realtà. Una realtà di successo, che ti faccia stare bene.

      Quella guida posso essere io!

      Non mi interessa indicarti semplicemente la strada: voglio percorrerla insieme a te. Adoro vedere realizzata un’idea e fin da piccola ho sviluppato una grande passione per i progetti (miei e) degli altri.

      CON CHI LAVORO?

      Lavoro con aspiranti freelance o imprenditori che vogliono vedere il loro sogno diventare realtà o consolidare il loro progetto. Le complessità di una partita IVA individuale o di un’azienda possono essere diverse; quello che non cambia è il valore che do loro: per me meritano entrambe di essere sviluppate con tutti gli strumenti che possono massimizzare i risultati e ridurre al minimo i rischi. 

      Mi innamoro del tuo progetto come fosse il mio.

      Per questo motivo applico a qualsiasi idea mi venga affidata tutte le strategie di Business Design, Business Planning, Growth Hacking che ho imparato sia per esperienza diretta sia studiando e facendo ricerca continua. 

      COSA TI PROMETTO?

      Se decidi di lavorare con me farai fatica, ma anche io non mi risparmierò. Avviare un business non è semplice. Portarlo al successo richiede molto sforzo e motivazione.

      Ti starò vicina in tutto il processo.

      Sarò la tua più entusiasta sostenitrice, e ti trasmetterò tutto quello che di utile ti può servire per vedere realizzata la tua idea. Grazie a me svilupperai il mindset giusto per fare business e acquisirai tutti gli strumenti che ti serviranno anche in futuro, per applicarli in autonomia.

      ALCUNE COSE DI ME CHE POTREBBERO INTERESSARTI…

      settings
      Occhiali

      In quinta elementare desideravo così tanto portare gli occhiali, che ho iniziato ad andare a scuola indossandone un vecchio paio di mia zia, di nascosto da mia madre. Lei lo ha scoperto solo quando a fine anno ho portato a casa la foto di classe, in cui li portavo con orgoglio, anche se non ne avevo bisogno. Da allora li considero il mio tratto distintivo. Insomma, se voglio qualcosa mi impegno per ottenerla.

      settings
      Musica

      Sono stata la manager di un gruppo rock. Ho organizzato concerti, seguito la realizzazione e gestito la promozione di due album (uno in studio e uno live). Per questo gruppo ho anche realizzato il mio primo sito… in Publisher! Morale: sono una nerd e trovo sempre il modo più efficace e sostenibile per fare quello che voglio.

      settings
      Scrittura

      Ho vinto un Premio Giornalistico nazionale con un articolo che parlava dell’andamento del mercato dei surgelati. Ho scritto di cronaca (anche nera), sport, cultura, tecnologie farmaceutiche, food e naturalmente di business e di coaching. In pratica: so scrivere di qualsiasi cosa, e pure molto bene.

      settings
      Startup

      Nel 2006 ho avviato da zero la mia prima startup. Cinque anni dopo è arrivata la seconda. Nel 2013 sono stata selezionata (unica startup italiana) per partecipare al programma Building Global Innovators organizzato da MIT Portugal e MIT Boston. Lo ricordo come una delle esperienze più terrificanti e allo stesso tempo più belle della mia vita. Ho imparato a fare un elevator pitch in inglese comediocomanda (senza tra l’altro stramazzare al suolo, morta dalla vergogna, davanti a una platea di investitori). Uscire dalla mia zona di comfort è la cosa migliore che abbia mai fatto.

      settings
      Boston

      Il mio cuore è a New York, ma a Boston ho partecipato a un bootcamp intensivo per imprenditori alla School of Management del MIT. Anche questa volta sono sopravvissuta nonostante la mia natura introversa. I miei orizzonti si sono aperti (e non si sono mai più richiusi).

      settings
      Carta

      Ho da sempre una passione smodata per la carta e la cartoleria. Per anni ho desiderato potermi definire “una creativa”, ignorando di esserlo già. Il trucco è stato capire che la creatività è un muscolo, e come tale va allenato, altrimenti si atrofizza. Mi piace elaborare nuove idee e immaginarmi quello che ancora non c’è.

      settings
      Coaching

      Nel 2015 ho capito che la parte del mio lavoro che amavo di più era aiutare le persone a dar vita ai loro progetti. Ho deciso di lasciare le mie due società, ho partecipato a un Open Day di Accademia della Felicità e mi sono iscritta al Master in Coaching. Terminato il percorso di studi e il tirocinio ho ottenuto il diploma di Coach Professionista, e oggi lavoro a tempo pieno come Business Coach. Amo il coaching per il suo approccio pragmatico e concreto. Come me.

      settings
      Oggi

      Lavoro come Business Coach e Consulente freelance per privati e aziende; collaboro con Accademia della Felicità in qualità di Business Coach e docente del Master in Coaching. Ho realizzato moltissimi dei sogni che tenevo in un cassetto: i miei corsi di coaching in scatola e le box di Journaling per DeAgostini. Non mi piace stare ferma, e ho ancora tanti sogni da realizzare.

      Hai voglia di lavorare con me o vuoi saperne di più?

      Contattami e fissiamo un incontro zero gratuito, senza impegno.

      Logo the paper coach

      Breve descrizione di chi sono e cosa faccio

      Contatti
      scrivimi@thepapercoach.it +399/ 625 36 3695
      Potsdamer Platz 9797